1 roberto calabrese salumi e formaggi.jpeg
1 roberto calabrese salumi e formaggi.jpeg
1 roberto calabrese salumi e formaggi.jpeg
1 roberto calabrese salumi e formaggi.jpeg
1 roberto calabrese salumi e formaggi.jpegvinorossorobertocalabresetagliatadiscottona-roberto-calabresepanino-con-hamburger-di-marchigiana1553709259169_tagliatadiscottona-roberto-calabresetagliere-prosciutto-crudotagliatapolpette-calabresetomahawkverdure-grigliatehamburger-calabrese-marchigianapaninoconhamburgerdimarchigiana1563460952170_taurasi1569471126766_fagottinoprovolaepancettapolpettone-cotto-e-provola
logocalabresebiancocompleto-04

0825.520062

Vini
vini pregiati, vini rinomati, vini campania, taurasi

NewCondition 40.00
In Stock

Annata: 2015

Denominazione: Taurasi DOCG

Vitigni: aglianico 100%

Alcol: 13.5%

Formato: 0.75l

Consumo ideale: 2019/2025

Temperatura di servizio: 18/20 °C

Momento per degustarlo: Cena tra amici

Giudizio di Tannico: 9/10

Tipologia: Rosso

Abbinamenti: Formaggi stagionati, Secondi di carne rossa, Selvaggina

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Nel bicchiere si manifesta con una veste color rosso rubino, caratterizzata da alcuni riflessi granata. Lo spettro olfattivo si struttura attorno a note intense e persistenti, dal fruttato alla viola, passando per aromi più speziati. La bocca è ricca, calda, avvolgente, di grande struttura, con un tannino mai troppo invadente. Chiude con un finale persistente.

ABBINAMENTI
E’ un vino dotato di una struttura importante, che richiede quindi pietanze dalle preparazioni ricercate. Perfetto con i secondi di carne rossa e selvaggina, si sposa ottimamente anche con i formaggi stagionati. Da provare con l’oca all’aceto balsamico.

CANTINA
Agli inizi del XX secolo risalgono le origini dell’azienda agricola “Benito Ferrara”, estesa su una superfice complessiva che sfiora i dieci ettari e particolarmente attiva in ambito... vai alla scheda della cantina

TAURASI DOCG “VIGNA QUATTRO CONFINI” 2015 - BENITO FERRARA: PERCHÉ CI PIACE
Il Taurasi DOCG è senza dubbio uno degli alfieri dell’enologia campana, un prodotto che negli ultimi anni sta avendo un grande successo anche a livello di critica internazionale. Quello di Benito Ferrara rappresenta una delle vette qualitative di tutta la gamma aziendale: energetico e elegante al contempo, il “Vigna Quattro Confini” rappresenta un’ottima alternativa ai grandi rossi da invecchiamento italiani. Le uve 100% aglianico maturano piuttosto tardivamente, e vengono quindi raccolte a fine ottobre; poi fermentano in barriques, dove proseguono ad affinare per circa 30 mesi; segue un ulteriore maturazione in bottiglia per 6 mesi. Da assaggiare per provare il Brunello del sud!

taurasi-docg-vigna-quattro-confini-2015-benito-ferrara
logo-robertocalabrese

MACELLERIA HAMBURGERIA

 

Viale Marinai d'Italia, fraz. Caliano

​83025 - Montoro (AV)

 


facebook
tripadvisor
instagram

PRENOTA IL TUO TAVOLO  

0825.520062

 

Copyright 2019. All rights reserved by Roberto Calabrese